Isole della Toscana Versione Italiana
Isola d'Elba Capraia Giglio Pianosa Montecristo Giannutri Gorgona
Arcipelago Toscano: Isola d'Elba, Isola del Giglio, Isola di Capraia, Giannutri, Montecristo, Pianosa e Gorgona
Isola d'Elba Hotel Agriturismi B&B Affittacamere Campeggi

HOME
Le isole della Toscana
Come arrivare
ISOLA D'ELBA
Campo nell'Elba
Capoliveri
Marciana
Marciana Marina
Porto Azzurro
Portoferraio
Rio Marina
Rio nell'Elba
Capraia Isola
Isola del Giglio
ALTRE ISOLE
Pianosa
Montecristo
Giannutri
Gorgona
  FORTE FOCARDO

Forte Focardo Forte Focardo
Il forte Focardo, costruito in muratura mista a pietrame e ciottoli di calcare rosa del luogo, sorge sulla costa orientale del promontorio di Capoliveri, da cui dista pochi chilometri, e in particolare domina la punta tra la spiaggia di Naregno e Capo Perla. Si può raggiungere in auto dalla strada asfaltata per Capo Perla, imboccando sulla sinistra una stretta deviazione sterrata senza alcuna indicazione, oppure a piedi percorrendo il suggestivo sentiero che parte dall’angolo meridionale della spiaggia di Naregno e attraversa una pineta.
La lapide posta sul muro dell'ingresso interno reca una scritta in lingua spagnola. Deve il nome al suo committente Foscardo, poi corrotto in Focardo e fu eretto, a seguito del precedente assedio vinto dall'armata francese, allo scopo di chiudere a sud l’imbocco del golfo di Longone e formare con l'altro, posto di fronte, un fuoco incrociato di sbarramento in caso di aggressione navale.
Nel corso del XVIII secolo il forte è protagonista prima della guerra di successione spagnola, in cui assolve il suo compito difensivo, poi dell'assedio dell'esercito francese, in cui invece cede all'attacco.
Nei primi anni del 1800, un gruppo di esagitati capoliveresi lo prese d’assalto saccheggiandolo. Alla fine dello stesso secolo avviene la costruzione del faro in calcare rosa di Portoferraio, posto sul bastione est. Infine nel 1863 sia il faro che il forte diventarono proprietà della marina militare e pertanto non visitabili all’interno.
Dal punto di vista architettonico questa costruzione difensiva è a forma quadrata, non di grande estensione, a fronti tanagliati di cui due intramezzati da lunette.
Attualmente la struttura del forte si presenta differente dalla iniziale a stella, in quanto sottoposto a cannoneggiate durante la seconda guerra mondiale e in seguito ricostruito. L’ingresso è sotto il bastione nord: superato un primo cancello si arriva, percorrendo una rampa, al portone principale, che accede all’interno della piazza. Un tempo disponeva di quindici cannoniere, con feritoie strombate, e quattro garitte di cui oggi ne rimangono solo due.

Fotografia: Wikipedia

 
Capoliveri
ACCOGLIENZA
Hotel
Bed & Breakfast
Affittacamere
Agriturismi
Campeggi
TEMPO LIBERO
Ristoranti
Enoteche
Bar
Attività sportive
Gite in barca
Diving
Vela
ARTE
Forte Focardo
Chiese
COMPRAR CASA
Immobiliari
2008 - 2016 © IsoleDellaToscana.it: Contatti